Perché non trovo il mio sito su Google?

Eleonora Francesca Grotto 4 Settembre 2018

Perché non trovo il mio sito su Google?

“Perchè non trovo il mio sito su Google?”

Se ti sei posto questa domanda, significa che qualcosa, nel processo di indicizzazione del tuo sito non è andato come dovrebbe.

Hai investito tempo e risorse nella creazione del tuo sito 

internet, affidandoti a dei professionisti o aiutandoti con qualche piattaforma gratuita ma se ora effettui una ricerca utilizzando delle parole chiave o il nome della tua attività il sito non compare nei risultati di ricerca?

I motivi possono essere diversi, vediamo insieme alcuni dei più comuni.

 

Vuoi definire la tua strategia di comunicazione per il 2019? 
 Individuare i migliori strumenti e canali da utilizzare?
 Definire il budget da investire?
 Ti regaliamo una consulenza gratuita per capire insieme come impostare il miglior piano marketing per la tua azienda!


{{cta(‘e4d3c841-cd42-4c2d-958d-0a139a3d3d78’)}}

 

Indicizzazione e posizionamento: cosa cambia

Ti sarà capitato di sentir parlare di indicizzazione e posizionamento di un sito web, ma sapevi che non si tratta della stessa cosa?

Un sito è indicizzato quando compare nell’indice di Google, mentre si definisce posizionato quando viene individuato nella ricerca Google secondo determinate parole chiave precedentemente definite. Mentre l’indicizzazione si ottiene svolgendo determinate azioni su un sito, il posizionamento richiede un lungo e complesso lavoro sui contenuti (testi e costruzione della pagine, redazione di articoli blog, eccetera).

 

Sitemap

Se vuoi essere certo che il tuo sito web sia indicizzato, devi innanzitutto assicurarti che sia stata realizzata una sitemap.

La sitemap altro non è che una sorta di indice del tuo sito (esattamente come l’indice di un libro, ti permette di reperire rapidamente i contenuti che stai cercando); esistono due tipologie di sitemap:

 

Sitemap Html

La sitemap Html viene creata prevalentemente ad uso e consumo degli utenti del sito, che riusciranno in questo modo a trovare più facilmente quello che cercano all’interno del tuo sito.

 

Sitemap Xml

Questa tipologia di sitemap viene generata per fornire ai motori di ricerca un elenco di tutte le pagine html del sito, favorendone in questo modo l’indicizzazione.

Per essere certo che il tuo sito venga riconosciuto dai motori di ricerca, assicurati di aver generato questo tipo di sitemap.

 

Aggiunta/Aggiornamento di un URL

Periodicamente Google esegue una scansione per trovare i nuovi url inseriti, ma è possibile evitare di aspettare e sottoporre direttamente al motore di ricerca l’url che vorresti indecizzare.

Puoi segnalare il nuovo url direttamente a questo link.

  

Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:

5 Motivi Per Cui Utilizzare WordPress

In Pole Position Sul Web? Si, Grazie!

 

Vuoi ricevere notizie, consigli e informazioni sul marketing e la comunicazione?

Iscriviti Subito!

{{cta(’37d4e500-5bae-4073-a565-35dc9eb03be1′)}}

 

Articoli Recenti

Buy Buy Birds: un nuovo e-commerce in città

Twitch voce del verbo streammare

Libreria Inserzioni Facebook: trasparenza a portata di click

Hit Estive: siamo davvero pronti ad una nuova Despacito?

Facebook Ads: 5 motivi per cui sono una scelta vincente

WWDC 2020: La prima presentazione Apple senza "uuhhh"

Storytelling: quando raccontare una storia diventa comunicare

Wired Next Fest 2020: 4 mesi di innovazione online

Logo EB Animazione