Scopri il social che fa per te

Alice Tarantola 30 Novembre 2018

Scopri il social che fa per te

Negli ultimi anni i social network sono uno strumento molto potente nel mondo della comunicazione.
Far conoscere la propria attività sui canali social è quindi diventato molto importante.
Ovviamente per un’azienda è complicato e controproducente essere presente su tutti i canali social.
Quindi la domanda sorge spontanea: tra i mille social a disposizione, come si fa a scegliere?
Vediamo insieme tre social molto utilizzati e le loro caratteristiche.

 

Vuoi definire la tua strategia di comunicazione per il 2019? 
 Individuare i migliori strumenti e canali da utilizzare?
 Definire il budget da investire?
 Ti regaliamo una consulenza gratuita per capire insieme come impostare il miglior piano marketing per la tua azienda!


{{cta(‘e4d3c841-cd42-4c2d-958d-0a139a3d3d78’)}}

 

Facebook

Grazie ai suoi 1,2 miliardi di utenti, Facebook è di gran lunga il social media più frequentato ed utilizzato al mondo.
Insomma, se ci si iscrive a Facebook, siamo praticamente sicuri di trovare la maggior parte delle nostre conoscenze, con cui poter comunicare.
È un social, dove si può fare veramente di tutto: chattare, scambiare foto, informarsi, creare gruppi, condividere contenuti e promuovere la propria attività professionale.
Facebook da la possibilità di creare pagine dove poter mostrare e far conosce le aziende agli utenti, anche con l’utilizzo di sponsorizzazioni.
Questo social è molto utilizzato sia da computer che da mobile.

 

Linkedin

Con più di 200 milioni di utenti, LinkedIn è il social network dei professionisti.
Il suo scopo principale è quello di creare connessioni lavorative tra gli utenti.
Linkedin è ottimo per il social recruiting e in generale per l’incontro tra offerta e domanda di lavoro.
Tra tutti i social esistenti Linkedin è sicuramente il più serio in quanto va a creare rapporti lavorativi e ci permette di creare una nostra pagina e di scrivere i nostri interessi, ciò che facciamo, ma anche le nostre esperienze lavorative.
Questo portale permette inoltre di creare gruppi in cui è possibile condividere idee e confrontarsi attraverso i commenti con gli altri membri.
Insomma Linkedin è principalmente la vetrina per mostrare le nostre competenze professionali.

 

Instagram

Instagram è il social delle foto per eccellenza.
Comprato recentemente da Facebook, Instagram offre la possibilità di caricare contenuti fotografici e video ritoccati e filtrati prima della pubblicazione.
Le fotografie possono essere apprezzate e commentate dai follower e ovviamente possono essere condivise su Facebook.
Questo social è anche un importante veicolo pubblicitario per far conoscere meglio la propria vita, la propria attività e il proprio lavoro.
Instagram esiste sia su computer che su cellulare ma è possibile caricare le immagini esclusivamente da mobile.
Instagram si basa primariamente sulle immagini e sui i video molto brevi accompagnati da un linguaggio narrativo caratterizzato dai numerosi #hashtag.
Utilizzando gli hashtag più giusti per il tuo ambito, vedrai crescere notevolmente il numero di follower di tutte le nazionalità.
Essendo un social centrato sulle fotografie si presta molto bene ai settori dove l’immagine ha un ruolo fondamentale.
La caratteristica peculiare di questo portale è che le fotografie sono condivisibili in maniera immediata, con un conseguente aumento della visibilità.

 

Se hai dubbi o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!
Vorresti avere un nostro parere? Contattaci per una consulenza.

 

Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:

Qualche Consiglio Per Promuovere La Tua Attività A Livello Locale

Perché Investire Nel Web Marketing Migliorerà La Tua Attività

 

Vuoi ricevere notizie, consigli e informazioni sul marketing e la comunicazione?

Iscriviti Subito!

{{cta(’37d4e500-5bae-4073-a565-35dc9eb03be1′)}}

Articoli Recenti

Chiara Ferragni agli Uffizi: boom di visitatori

Pubblicità in radio nel 2020: si o no?

Credito d'Imposta Investimenti Pubblicitari: 50% dell'intero valore

6 Serie Tv da Non Perdere

Buy Buy Birds: un nuovo e-commerce in città

Twitch voce del verbo streammare

Libreria Inserzioni Facebook: trasparenza a portata di click

Hit Estive: siamo davvero pronti ad una nuova Despacito?

Logo EB Animazione