Logo EB Animazione

Shopping: acquisti via Instagram

Alice Tarantola 6 Novembre 2018

Shopping: acquisti via Instagram

In seguito ad un’analisi di mercato approfondita, che ha dimostrato che il numero di persone che effettuano acquisti online tramite smartphone e tablet è in aumento, Instagram ha deciso di lanciare Shopping.
Questa funzione permette ai brand di inserire all’interno dei loro post dei tag, grazie ai quali gli utenti possono comodamente arrivare direttamente all’e-commerce.

 

Vuoi definire la tua strategia di comunicazione per il 2019? 
 Individuare i migliori strumenti e canali da utilizzare?
 Definire il budget da investire?
 Ti regaliamo una consulenza gratuita per capire insieme come impostare il miglior piano marketing per la tua azienda!


{{cta(‘e4d3c841-cd42-4c2d-958d-0a139a3d3d78’)}}

 

Recentemente introdotto anche in Italia, Shopping permette a numerosi profili business di vendere i propri prodotti direttamente sul social attraverso un comodo tag dedicato.

L’utente invece, per effettuare il suo acquisto, dovrà semplicemente cliccare sull’icona “borsa della spesa”, dove troverà tutti e dettagli, le informazioni e le foto del prodotto in questione e dove potrà effettivamente effettuare l’acquisto, senza spendere tempo in ricerca online.

Questa scelta è stata effettuata non a caso.
Infatti, secondo la ricerca “Fashion Path to Purchase”, svolta da Facebook IQ, addirittura il 39% delle persone negli ultimi 3 mesi, ha acquistato prodotti, soprattutto articoli di moda, direttamente da smartphone e tablet.

Sempre secondo lo studio sostenuto da Facebook, circa l’80% degli utenti è follower di un’azienda su Instagram e più di 200 milioni di utenti visualizz

ano le pagine business ogni singolo giorno.

Anche le Stories di Instagram ricoprono un ruolo fondamentale per le aziende.
Secondo la ricerca “Fashion Path to Purchase”, un terzo delle storie più popolari sul social di Zuckerberg, appartengono proprio ai brand.

 

Come funziona il Tag

Finalmente è arrivato anche in Italia Shopping, una funzione che permette ai brand che possiedono eCommerce di collegare i propri prodotti all’interno dei loro post su Instagram direttamente al link del loro sito.

Ma come funziona questo Tag?
Questa funzione è davvero semplice da utilizzare.
È sufficiente aprire il post che si vuole collegare al sito e cliccare l’icona “+” in basso a destra.
Fino a qui tutto semplice; ci sono però alcuni accorgimenti da tenere a mente per riuscire a concludere il tag.
Infatti, per aggiungere il tag dei prodotti, è necessario che essi siano tutti presenti all’interno della vetrina della tua pagina Facebook, in quanto esso lavora in parallelo con Instagram.
Dopo aver inserito tutti i prodotti, potrai iniziare ad utilizzare il tag che avrà un tempo di analisi e approvazione di qualche ora.
Una volta apportato il tag, ti sarà possibile inserire all’interno della scheda descrittiva, un breve testo per promuovere il prodotto.
Al momento, purtroppo, il tag non è retroattivo.
Infatti, per ora, non è possibile aggiungere il tag a post già online sulla pagina business.
Essendo ancora in fase di attivazione, è probabile che questa funzione verrà modificata, permettendo di inserire il tag anche a post passati.

 

Se hai dubbi sull’argomento o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!

Se invece pensi di avere bisogno di una consulenza, contattaci!

 

Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:
Instagram Business
Instagram Stories e Web Marketing

Instagram E Turismo: Amore A Prima Vista

 

Vuoi ricevere notizie, consigli e informazioni sul marketing e la comunicazione?

Iscriviti Subito!

{{cta(’37d4e500-5bae-4073-a565-35dc9eb03be1′)}}

Articoli Recenti

Chiara Ferragni agli Uffizi: boom di visitatori

Pubblicità in radio nel 2020: si o no?

Credito d'Imposta Investimenti Pubblicitari: 50% dell'intero valore

6 Serie Tv da Non Perdere

Buy Buy Birds: un nuovo e-commerce in città

Twitch voce del verbo streammare

Libreria Inserzioni Facebook: trasparenza a portata di click

Hit Estive: siamo davvero pronti ad una nuova Despacito?